RIONE TERRA, SLIDING DOORS: UFFICIALE IL RITORNO DI CALABRESE, DI FLORIO IN STAND BY. INTANTO DOMENICA ARRIVA IL POMIGLIANO

POZZUOLI– Dopo tre settimane di stop, torna in campo il Rione Terra Volley che affronterà domenica 28 febbraio alle ore 19:00 (diretta streaming su Facebook) al PalaErrico l’Elisa Volley Pomigliano di patron Carmine Menna – neo eletto presidente provinciale FIPAV – altra compagine campana del girone H1 del campionato di serie B. Per la squadra di coach Costantino Cirillo, vogliosa di riscattare la sconfitta subita al tie break in quel di Genzano, un impegno da non sottovalutare contro una formazione giovane ma ricca di talento.

SLIDING DOORS– A poche ore dal match c’è da registrare una novità assoluta: è infatti ufficiale il ritorno tra le fila gialloblu di Vincenzo Calabrese, dopo un “periodo di riflessione” durato solo pochi mesi, tra società e l’atleta è tornato il feeling di un tempo e così il forte opposto salernitano è nuovamente alla corte del presidente Giovanni Coratella. Intanto, in vista dell’imminente ritorno in campo, il numero uno del Rione Terra – appena eletto consigliere provinciale FIPAV – fa il punto della situazione: “Riprendiamo a giocare dopo un periodo di stop tra turno di riposo e l’indisponibilità di Marcianise, Pomigliano è un team di giovani molto interessanti da tenere d’occhio sarà anche un test per vedere a che punto siamo con la condizione fisica. Ci sarà un cambio in rosa per quanto riguarda gli opposti. Con grande piacere annunciamo il ritorno in squadra di Vincenzo Calabrese con il quale, chiarite le divergenze avute al termine della passata annata, è prevalsa la voglia di continuare il bel percorso intrapreso tre anni fa. Un atleta fortissimo, nuovamente al top della forma, che è parte della nostra “famiglia”, e che ci darà maggiore consapevolezza nei nostri mezzi. Con lui siamo convinti si possa fare ancora meglio. Già da una settimana si sta allenando con il resto dei compagni e sarà a disposizione a partire dal match di domenica” Ma non è finita qua. “Contemporaneamente – spiega il presidente Giovanni Coratella – a seguito di qualche episodio che ha minato la stabilità del gruppo squadra, episodi non in linea con l’immagine e la filosofia societaria, abbiamo deciso di tenere in stand by il rapporto con Fabio Di Florio per cui stiamo valutando in che modo proseguire il nostro rapporto di collaborazione. Per quanto ci riguarda, rispetto ed educazione vengono prima dei risultati sportivi. Auspichiamo che la situazione si risolva quanto prima, per il bene di tutti, con una stretta di mano. D’altro canto se ci sono malumori e non c’è lo spirito giusto per proseguire con noi bisogna valutare bene cosa fare”.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi